1° Nesta Italia Incontra

23 maggio, 2018

In che modo l’intelligenza collettiva potrebbe supportare i processi decisionali dei governi, facilitando scelte sempre più responsabili?

Come si sta evolvendo il sistema della cura grazie alle nuove tecnologie e ad approcci abilitati dalle comunità?

Durante il Nesta Italia Incontra di marzo, il primo di un ciclo di incontri che vuole portare confronto e dialogo sulle principali tematiche dell’innovazione sociale, abbiamo provato a rispondere a queste domande.  

Abbiamo avuto l’onore di avere come ospite Geoff Mulgan, CEO di Nesta ed uno dei maggiori esperti mondiali di innovazione sociale, che ci ha illustrato come si può organizzare ed orchestrare l’intelligenza collettiva in maniera consapevole per sfruttarne appieno le sue potenzialità. Qui abbiamo approfondito il tema che è stato ampiamente discusso da Geoff Mulgan. L’audio e le slides del suo intervento sono disponibili ai link sotto:

Nesta Italia Incontra: Geoff Mulgan AUDIO

Nesta Italia Incontra: Geoff Mulgan SLIDE

Il secondo contributo  si è concentrato sui nuovi scenari della cura. Halima Khan, Director dell’Health Lab di Nesta, ci ha spiegato come l’innovazione sociale e le tecnologie digitali stanno giocando un ruolo centrale nel modo di gestire ed affrontare la cura delle persone, portando all’evento esempi di soluzioni innovative che stanno contribuendo a migliorare il sistema sanitario inglese.

Questo nuovo approccio, chiamato People Powered Health, vede la persona non più come soggetto passivo che riceve la cura, ma come un soggetto attivo direttamente coinvolto nella propria cura. Un approfondimento sulla definizione di  People Powered Health è disponibile qui. Le slides della presentazione di Halima Khan e l’audio del suo intervento seguito dalla discussione con Zoe Romano (WeMake) e Elena Como (Agenzia LAMA) su come sta cambiando la cura in Italia e nel Regno Unito sono disponibili ai link sotto:

Nesta Italia Incontra: Halima Khan AUDIO

Nesta Italia Incontra: Halima Khan SLIDE