Il progetto S+T+ARTS in Piemonte

Con il lancio della open call “City of the future” abbiamo dato inizio al progetto S+T+ARTS in Piemonte. Dalla prossima settimana, durante una serie di incontri online, vi racconteremo di più sulle altre iniziative in programma, gli obiettivi del progetto e le organizzazioni che hanno scelto di sostenerlo.

Contaminazione tra Arte, Scienza, Tecnologia – Nuovi percorsi di innovazione

Venerdì 13 Novembre alle 16:00 saremo in diretta per un talk realizzato con il contributo di Fondazione CRT. Obiettivo dell’incontro è condividere esperienze e modelli di collaborazione cross-settoriale, per scoprire le diverse opportunità di dialogo tra industria, ricerca scientifica e settore creativo.

In che modo artisti e creativi possono allora contribuire all’innovazione? Ne parleremo con Giulia Tomasello (Interaction Designer, Vincitrice STARTS Prize 2018), Erica Villa (Head of Programming, Science Gallery Venice), Jasmina Tesanovic (Scrittrice e Attivista), Prof. Mario Rasetti (Presidente, ISI Foundation).

Per partecipare iscrivetevi a questo link.

Nesta Italia x Biennale Tecnologia

Sabato 14 Novembre siamo ospiti della nuova edizione di Biennale Tecnologia per un panel incentrato sul ruolo chiave che assumono gli artisti e i creativi quando sono favorite le collaborazioni con imprese e centri di ricerca per lo sviluppo regionale e dei territori. Si parlerà di come la tecnologia e la scienza, grazie all’esplorazione artistica, possano contribuire a promuovere la sostenibilità, inclusione e impatto delle tecnologie sulle città.

La prima parte dell’incontro (14:00-15:00) sarà dedicata ad un confronto tra le visioni degli enti che sostengono il progetto sul territorio Piemontese e della Commissione Europea, promotrice del progetto S+T+ARTS. Marco Zappalorto (CEO, Nesta Italia) incontra Francesca Bria (Presidente, Fondo Nazionale Innovazione), Ralph Dum (Senior Expert, Commissione Europea), Massimo Lapucci (Segretario Generale, Fondazione CRT e Direttore Generale, OGR Torino), Francesco Profumo (Presidente, Compagnia di San Paolo).

La seconda parte (15:00 – 16:00), invece, si focalizzerà sulle iniziative e i risultati del progetto in Europa e in Italia, grazie all’esperienza del MEET Digital Culture Center (hub regionale STARTS per la Lombardia). Simona Bielli (Head of Programmes, Nesta Italia) incontra Paolo Cirio (Artista e Attivista), Giannandrea Inchingolo (Ricercatore in Fisica dei Plasmi e Creative Scientist), Maria Grazia Mattei (Presidente, MEET Digital Culture Center).

Trovate il programma completo e il link per seguire la diretta in questa pagina.

 

City of the future – Q&A

Infine, martedì 17 Novembre dedichiamo un Q&A online alla open call “City of the future” (realizzata con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo e della Commissione Europea), in particolare alle Tech Challenges.

A partire dalle 14:00 saremo in diretta insieme ai rappresentati delle aziende e dei centri di ricerca autori delle challenge, che risponderanno a dubbi e domande sulle sfide. Simona Bielli modera l’incontro a cui partecipano TOP-IX, ISI Foundation, Comau, CELI, Iren, Politecnico di Torino, Nexa Center.

L’incontro è rivolto ad artisti e creativi di tutta Europa e si svolgerà in inglese.

Per partecipare, iscrivetevi e inoltrate le vostre domande entro il 10 Novembre a questo link.

 

Tutte le attività sono promosse da S+T+ARTS. Per maggiori informazioni sulle iniziative in Europa potete iscrivervi alla newsletter ufficiale.